Il controllo degli animali da compagnia pericolosi si fa rigido

Hämeen sanomat, STT

Helsinki

Il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali ha l’intenzione di restringere la regolamentazione sugli animali domestici e di compagnia, rivela il giornale Turun Sanomat. La questione viene elaborata da un gruppo di lavoro il quale redige, inoltre, l’elenco nazionale delle specie sconosciute.

Oggigiorno chiunque può tenere, senza doverlo dichiarare, un animale da compagnia come ad esempio il cobra, il mamba o il serpente a sonagli. La confederazione di salvataggio finlandese ritiene le intenzioni del ministero benvenute, poichè i rettili pericolosi complicano i compiti di salvataggio.

– Quando l’ufficiale giudiziario arriva nell’appartemento, a volte, vengono lasciati liberi serpenti costrittori di grandi dimensioni, dice al giornale Turun Sanomat lo specializzato nei servizi animali, superiore dei vigili del fuoco, Vesa Nurminen, dal dipartimento di soccorso di Helsinki.

Il divieto totale di importazione dei rettili fu sciolto nel 1900. Sul giornale, rappresentante la società degli appasionati di rettili, viene riportato che i serpenti velenosi sono in Finlandia animali da compagnia di, all’incirca, 100-200 persone.

Kommentointi on suljettu.

css.php