Disoccupazione

Hämeen sanomat

Kouvolan sanomat

Ai finlandesi preoccupa maggioremente la disoccupazione. Questo può essere dedotto dal sondaggio della rivista Alma Media, pubblicato la scorsa settimana. Sui 3600 di coloro che hanno partecipato, il 55 per cento era dell’idea che la disoccupazione è la minaccia dell’avvenire più grande al mondo.

Nella Finlandia di oggi giorno è strano se non si conosce nessuno che non abbia perso il proprio posto di lavoro.

Quasi un anno fa le autorità hanno elencato nella completa valutazione del rischio nazionale gli improvvisi rischi per il paese.

L’inchiesta rivolta ai cittadini indica comunque che coloro la quale hanno partecipato rivolgono la loro preoccupazione per le minaccie esterne laddove l’istanza decisionale può influire.

Affrontare il discorso sulla disoccupazione è razionale ed importante. Lo sviluppo del mondo dimostra che risolvendo il problema si possono condizionare molti altri problemi, in particolare l’esclusione sociale e la radicalizzazione.

Kommentointi on suljettu.

css.php